Associazione Nazionale Cani e Cultura

Educare, istruire, addestrare, recuperare il cane pensando al suo benessere

Come mettere in pratica l’insegnamento cognitivo

  • Pubblicata il: 18, maggio 2010
  • Scritto da:
  • Letto 5169
{lang: 'it'}

Il 15 e 16 Maggio si è svolto il primo seminario “Come mettere in pratica l’insegnamento cognitivo”, lasciamo alle parole di uno dei partecipanti la valutazione dell’evento.

“Il Seminario è BELLISSIMO! Luigi oltre ad essere ad un livello culturale altissimo,è nel profondo ci… Mostra tutto quello che insegna, quindi tutto è coerente, reale. Non si parla solo della mente del cane, si vede la mente del cane, ci insegna a vederla, a entrare in contatto. Si eleva il principio del rispetto al rispetto reale.

I paroloni diventano realtà e ritornano normalmente nella naturalezza.  Si può riacquistare la spontaneità di guardare e vedere l’altro e, ti dirò, riuscendo anche a vedere se stessi con l’altro, avendo così la possibilità di conquistare il coraggio di abbandonare gli schemi (o paraventi potrei dire) del meccanicismo. Luigi è un grande perchè ha mente e cuore, e li mette in campo entrambi, con noi e con i cani senza prosopopea e senza falsa modestia. Se dovesse (come mi auguro) riproporre il seminario dalle nostre parti, ti consiglio di cuore di partecipare, è realmente una “perla”.

 

 


Condividi questa notizia!

Non ci sono ancora Commenti. Scrivilo Tu!

Lascia un Commento